Skip to content

UnicaVox: il social network che riscrive la politica

luglio 3, 2012

See on Scoop.itSocial Media Italy

Scopriamo UnicaVox, il Social network che riscrive la politica, con proposte e confronti tra cittadini, sostenitori di partito e politici.

 

“In Italia sta nascendo un nuovo modo di vivere la politica, fatto di proposte e confronti, anche tra politici e sostenitori di diversi partiti, o semplicemente tra chi non è schierato e dalla politica vuole solo atti concreti.

 

Un esempio di ciò di cui stiamo parlando è UnicaVox.com. Ideata e realizzata nelle Marche, quindi nel cuore dell’Italia, la piattaforma UnicaVox nasce con il preciso intento di favorire un migliore contatto e coinvolgimento su tematiche politiche, promuovendo la partecipazione diretta delle persone attraverso strumenti tipici dei social network ed altri più specifici.

 

Il cuore di UnicaVox sono i ToDo, da leggersi come “fare” o “da fare”, ovvero proposte di massimo 160 caratteri (più una spiegazione più approfondita ma facoltativa), sia nazionali che locali, che chiunque, dal cittadino al politico o al simpatizzante di partito, può sottoporre al giudizio della community.

 

Se il ToDo, entro 15 giorni dalla sua creazione, viene approvato dai 2/3 dei votanti, allora si trasforma in Petizione online e parte una raccolta firme della durata di 60 giorni”.

 

Continua la lettura: http://www.jugo.it/internet/con-unicavox-la-politica-e-confronto-e-condivisione-29457/

See on www.jugo.it

From → Uncategorized

Lascia un commento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: